Pagina principale

From Open source mapmaking technologies
Jump to: navigation, search
This page is a translated version of the page Main Page and the translation is 68% complete.

Other languages:
English • ‎italiano • ‎português

Benvenuto nel corso "Open source mapmaking technologies".

Abstract

Il corso introduce diverse tecnologie open source per gestire mappe e le informazioni geografiche in un modo molto flessibile e potente.

Per scatenare la potenza delle mappe e la gestione dei di dati geografici, bisogna sfruttare diversi strumenti. Questa logica è lo spirito open source che, invece di vincolarsi alle funzionalità di un solo software e pensare che con questo possiamo fare tutto, ci permette di avere più strumenti interoperabili e sfruttare il meglio di ciascuno.

Tutti gli esercizi saranno sviluppati sulla distribuzione OSGeo Live. OSGeo Live è un sistema operativo basato sulla derivata di Ubuntu, Lubuntu, interamente basata su software open source e permette di essere liberamente distribuito, duplicato e condiviso.

Si tratta di un corso intensivo pratico, su molti argomenti. Tutti i partecipanti sono invitati a fare gli esercizi durante il corso sui computer disponibili o sui propri netbook.

Requisiti

Se state usando il proprio PC, siete pregati di prepararvi in anticipo. Prendete in considerazione:

  • Backup dei dati importanti soprattutto prima di fare qualsiasi cosa rischiosa come partizioni o installazione di un altro sistema operativo. In teoria tutti i dati dovrebbero essere al sicuro, ma le cose possono andare male.
  • Pulire e liberare spazio aggiuntivo, per installare OSGeo Live. 20 Gb sono necessari, ma se potete cercate di liberare più spazio possibile.
  • Non usare il computer aziendale, perchè spesso non è possibile installare o disinstallare programmi, o modificare alcune impostazioni.

Si prega di seguire le OSGeo live 8.5 installazione istruzioni. Queste istruzioni sostituiscono il vecchio OSGeo live 7.9 installazione.

Contenuti

Il corso è strutturato in diversi moduli. Ci vogliono da 2 a 4 ore per completare ciascun modulo. Tutti i passaggi sono documentati, in modo che i moduli possono essere ripetute dopo l'allenamento.

Il corso è supportato da una piattaforma wiki, che permette un facile aggiornamento dei contenuti. Guardate la sezione chiamata contribuire a migliorare e ampliare i contenuti di questo corso.

OSGeo Live

Per usufruire di tanti strumenti GIS open source, useremo la distribuzione OSGeo Live.

Ci vorrà un po' per l'installazione (circa 20-40 minuti), ma è molto meno di quanto sarebbe stato necessario per l'installazione di tutte le applicazioni che utilizzeremo. Se tutti utilizzeremo gli stessi software e le stesse impostazioni, sarà più facile, nel momento in cui sorgono problemi, perché saranno comuni a tutti.

Desktop GIS con QGIS

Spatial databases

Map servers

Routing usando i dati di OpenStreetMap

Pubblicare mappe bellissime sul web